LOGO SSW_M.png
Dusty Jazz Blasters.jpg

Dusty Jazz Blasters

Con una dichiarata impronta da band nata per animare le ballroom Lindy Hop durante le serate di 'social dance', la formazione con il suo repertorio riesce a coinvolgere anche platee di soli ascoltatori. Il sound molto particolare e ricco di ‘bounce’ trova la sua spiegazione nell’organico stesso del gruppo, poco usuale ma con una grande resa ed insospettabili sonorità. Recente la pubblicazione del primo album ‘Swinghood’ che contiene 17 tracce dedicate al ballo swing con una tracklist di arrangiamenti presi 'in prestito' dai grandi bandleader ed arrangiatori dell’epoca d’oro dello Swing.

 

Alessandro Muner tromba e direzione

Dario Terzuolo sax tenore

Giangiacomo Rosso chitarra

Gabriele Ferian chitarra

Gianmaria Ferrario contrabbasso

Marco Breglia batteria

Barra-Loghi.png